New media: rivoluzione e pari opportunità

Venerdì, 8 marzo 2013 ore 10,30
Circolo della Stampa, Corso Venezia 48 - Milano

Un confronto tra giornaliste e protagoniste delle nuove forme dell’informazione, in occasione dell’8 marzo, con l’obiettivo di dare visibilità ai nuovi modi d’informare. 

I new media hanno costretto e costringono ogni giorno tutte le donne, giornaliste e non, a rivedere la propria professione e ricostruirla non soltanto attraverso le nuove tecnologie ma con una nuova formazione per le professioniste che verranno.

Proprio nella giornata dedicata alla donna, futuro@lfemminile vuole ribadire quanto imprescindibile sia la tecnologia per favorire il dialogo e sensibilizzare i pubblici riguardo a temi come l’uguaglianza di genere e l’affermazione dei diritti delle donne, a livello globale. La tecnologia rappresenta la chiave per unire le forze delle donne e incentivare l’empowerment femminile, condividendo tramite i dispositivi tecnologici informazioni, consigli, buone pratiche in tutto il mondo.
 

AGENDA

Saluti:
Lucia Visca, Presidente CPO – FNSI
Giovanni Negri – Presidente ALG

Introduce:
Giulia Parini Bruno CPO – ALG

Modera:
Daniela Stigliano – Presidente Circolo della Stampa, Milano

Saranno presenti:
Marina Cosi – Vice Presidente CPO ALG
Daniela Dirceo – Rappresentante CPO nazionale
Stefania Consenti – Rappresentante CPO nazionale

Relatrici:
Paola Bacchiddu – giornalista politica, collabora con l'espresso.it, blogger
Roberta Cocco – Direttore Corporate Social Responsibility e National Development, Microsoft Italia
Raffaella Calandra – Radio 24, vice direttore Scuola di giornalismo Walter Tobagi
Letizia Mosca – Radio Popolare e neo-blogger
Manuela Ravasio – Giornalista Rcs e blogger
Francesca Del Rosso – Rcd, agenzia multimediale di Rcs